materie_prime_img
Materie Prime

Dove nasce il gusto

All’origine dell’unicità delle birre Montenetto

Il sapore di una birra artigianale è un delicato equilibrio di sfumature: scegliere le materie prime significa iniziare a comporre il mosaico destinato al palato. La ricerca della qualità si lega quindi alla selezione dei migliori incontri, per dare vita a profili aromatici unici. Così le birre Montenetto diventano riconoscibili sin dal primo sorso.

colore_luppolo_00
materia_luppolo_00

Luppolo

Nei fiori del luppolo sono già presenti le principali sfumature aromatiche che danno sapore e identità a ogni birra. Per tutte le nostre birre artigianali, selezioniamo luppoli coltivati senza l’uso di pesticidi chimici, i quali possono venire assorbiti dalla pianta. Cerchiamo le coltivazioni forgiate dalle migliori condizioni ambientali e climatiche al mondo, alla costante ricerca del perfetto equilibrio dei sapori. I nostri luppoli provengono dalla Yakima Valley (Stati Uniti), dalla Tasmania (Australia), dalla Carniola (Slovenia), dalla Boemia (Repubblica Ceca) e dalla Baviera (Germania).

colore_malto_00
materia_malto_00

Malto d’orzo

È con l’incontro del luppolo e del malto d’orzo che inizia la magia. Per la produzione della birra artigianale utilizziamo soltanto malto certificato e coltivato secondo metodi naturali, senza l’uso di pesticidi aggressivi. Ci affidiamo a coltivazioni della Scozia e della Repubblica Ceca, dove le condizioni climatiche e del terreno permettono di ottenere un prodotto d’eccellenza. Il risultato lo si può apprezzare dal primo assaggio.

colore_lievito_00
materia_lievito_00

Lievito

“Il birraio fa il mosto, il lievito fa la birra”: un modo di dire che spiega molto bene l’importanza di questo ingrediente nella produzione della birra artigianale! Utilizziamo solo lieviti caratteristici, provenienti dai migliori ceppi di Saccharomyces cerevisiae e Saccharomyces Carlsbergensis. Per la propagazione ci affidiamo a importanti laboratori di microbiologia: l’utilizzo dei nostri mosti dà vita a una propagazione personalizzata, perfettamente in grado di preservare gli aromi di ogni ingrediente.

colore_acqua_00
materia_acqua_00

Acqua

Mai sottovalutare l’importanza dell’acqua… Dopotutto costituisce il 90 – 95% della nostra amata birra! Non è mai “solo” acqua: i sali minerali contenuti in essa possono interferire con il gusto degli ingredienti, in particolare con quello del luppolo, rischiando di vanificare tutta l’attenzione posta nella selezione della materia prima e della lavorazione. Ecco perché utilizziamo esclusivamente l’acqua proveniente dai nostri pozzi, a 130 metri di profondità, garantendo così i più elevati standard di purezza.

Materie Prime Speciali


colore_zucchero_00
materia_zucchero_00

Zucchero

In ogni formula segreta che si rispetti, non può mancare un ingrediente magico. Un po’ di zucchero et voilà, la magia della birra è completa. Lo zucchero aiuta a conferire struttura alle birre, nella misura più adatta ad esaltare il loro profilo aromatico, senza però alterarne la bevibilità. L’aggiunta dello zucchero è una fase delicata: per noi modalità e quantità sono sempre subordinate alla ricerca della conservazione di tutti gli aromi delle materie prime, evitando l’insorgenza.

colore_miele_00
materia_miele_00

Miele

Tutta la produzione della birra artigianale si gioca su delicati equilibri: l’identità di una birra è frutto della combinazione delle caratteristiche organolettiche che si sviluppano e interagiscono durante l’intero processo produttivo. Qualsiasi ingrediente aggiunto deve arricchire il profilo aromatico, senza causare squilibrio. Per questo selezioniamo solo miele davvero in grado di aggiungere valore al sapore della nostra birra e proveniente da apicoltura sostenibile.

Le nostre birre artigianali

Ogni varietà del nostro catalogo è un diverso modo di intendere la birra. Creiamo identità aromatiche ricercando il perfetto equilibrio tra i diversi ingredienti, ricerchiamo la perfezione in ogni fase produttiva, a partire dalla selezione delle materie prime. Così imbottigliamo esperienze sensoriali, avventure da esplorare con il palato.